Disturbi dell’alimentazione e dipendenze

I disturbi alimentari, così come le dipendenze, danneggiano la salute fisica e il funzionamento psicologico e sociale. Il Dr. Roberto Barbiani, psicologo e psicoterapeuta, propone il trattamento dei disturbi dell’alimentazione e delle dipendenze  attraverso un percorso terapeutico che coniuga l’approccio sistemico-relazionale con quello cognitivo-comportamentale. Durante le sedute, in cui il paziente è parte attiva, si lavora sulla messa a fuoco del problema e sulla ricerca condivisa delle possibili soluzioni.

Disturbi dell’alimentazione

I disturbi alimentari colpiscono soprattutto gli adolescenti: si riscontra l’insorgenza del problema tra i 12 e i 25 anni con un picco tra i 14 e i 17 anni.

La caratteristica che accomuna i disturbi dell’alimentazione – anoressia nervosa e bulimia nervosa – è la percezione alterata del peso e della forma del corpo. Interagiscono anche caratteristiche individuali o ereditate dal contesto famigliare, come perfezionismo o estrema tendenza al controllo.  Questi fattori sfociano in una restrizione dietetica severa che rinforzano la tendenza al controllo sia generale – su vari aspetti della vita – che del peso e della forma del corpo. Successivamente, iniziano a operare processi che contribuiscono a mantenere il disturbo alimentare, come isolamento sociale, abbuffate generate dalla restrizione alimentare e di conseguenza sensi di colpa e preoccupazioni per il peso e la forma del corpo. Oltre a questi meccanismi, anche la bassa autostima, l’intolleranza alle emozioni e la difficoltà a relazionarsi con gli altri possono causare l’acuirsi e il mantenimento dei disturbi dell’alimentazione.

Per trattare questi disturbi è necessario intervenire sui fattori che portano al mantenimento della patologia e causarne l’interruzione. Ed è proprio la terapia cognitivo comportamentale ad essere considerata l’intervento più efficace, i cui effetti si mantengono nel tempo anche cessando l’assunzione di quei farmaci che normalmente vengono prescritti in questi casi.

Anoressia nervosa

Rifiuto del cibo, perdita rilevante di peso, paura intensa ad ingrassare, esercizio fisico eccessivo, scomparsa delle mestruazioni e ossessione verso il peso e il corpo in generale. Queste sono le caratteristiche che manifesta una persona affetta da anoressia nervosa, ovvero la ricerca assoluta della magrezza e il terrore di ingrassare.
È necessario distinguere tra anoressia restrittiva, in cui il dimagrimento è causato dal digiuno forzato e dall’attività fisica intensa, e anoressia con bulimia che consiste in una serie di comportamenti che favoriscono la perdita di peso, per cui digiuno e abuso di lassativi, diuretici e induzione del vomito.

Bulimia nervosa

La bulimia nervosa è caratterizzata da abbuffate ricorrenti in cui la persona consuma una grande quantità di cibo per poi compensare questo comportamento con vomito autoindotto, utilizzo di lassativi e/o diuretici e intensa attività fisica.

Cura delle dipendenze

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è un percorso efficace anche nella cura delle dipendenze da alcol, droghe, sesso, internet, gioco d’azzardo e di altre patologie relative alla difficoltà di controllo degli impulsi, come la cleptomania ad esempio . Questi disturbi sono caratterizzati dall’incapacità del soggetto di resistere a un impulso che, se si traduce in azione, provoca una momentanea sensazione di piacere, soddisfazione, gratificazione e sollievo subito sostituita da rimorso, senso di colpa e frustrazione.

Come per i disturbi alimentari è necessario intervenire sui comportamenti, gli atteggiamenti e le situazioni che causano l’insorgere dell’impulso incontrollabile.

Per prendere appuntamento è possibile contattare lo studio al 3397959609 oppure allo 0376390010. Lo psicologo e psicoterapeuta riceve presso lo studio in Via Ferdinando Magellano 4 a Porto Mantovano, provincia di Mantova.

 

Vedi anche:

homepage | Trattamento E Cura Dell’ansia | Trattamento E Cura Degli Attacchi Di Panico | Trattamento E Cura Della Depressione | Disturbi Della Personalità E Del Tono Dell’umore | Problemi E Conflitti Di Coppia | Psicologo Per Minori | Problemi E Disfunzioni Sessuali